La biodiversità in cucina: la delizia dei biscotti alla lavanda!

I biscotti alla lavanda!! Foto di Andrea Mangoni.

Oramai diverso tempo fa, ho già avuto modo di parlare abbastanza diffusamente della lavanda (Lavandula sp.); ma torno a farlo volentieri dopo aver letto, sul blog di Zia Artemisia, la ricetta di alcuni biscottini che sembravano davvero deliziosi; QUI ne trovate la versione originale.

Per un caso del destino, i miei cespugli di lavanda, complice il clima mite di questo Novembre pazzerello, stanno ancora fiorendo... poco, per carità, ma quanto basta... Insomma, per farla breve, era un'occasione troppo ghiotta - letteralmente!! - per farsela scappare, così io e Roby abbiamo messo mano alla ricetta e alle pentole e abbiamo provato a fare queste meraviglie. Il risultato è stato assolutamente spettacolare! Per cui vado subito a condividere con voi questa ghiottoneria.

INGREDIENTI:

  • 1 cucchiaio abbondante di fiori di lavanda;
  • 100 gr di zucchero;
  • 210 gr di farina;
  • 1 uovo (ASSOLUTAMENTE da allevamento biologico!);
  • 150 gr di burro;
  • 1 cucchiaio di lievito in polvere;
  • 1 puntina di sale;
  • 1 spolverata di zucchero semolato bianco.

Artemisia metteva meno farina, e aggiungeva un petalo di rosa essiccato... ma noi abbiamo riscontrato che l'impasto restava un po' troppo morbido, mentre per il petalo di rosa non ne avevamo di profumati disponibili... magari riproveremo in primavera con i petali di rosa damascena. Per iniziare, si frullano i fiori con la farina e lo zucchero; quindi si uniscono burro ammorbidito, lievito e sale, amalgamando il tutto e aggiungendo l'uovo per ultimo. Una volta pronta la frolla, si lascia mezz'ora in frigo, quindi si stende e la si cosparge con lo zucchero semolato e si preparano i biscotti tagliandoli a mano (noi abbiamo fatto così) oppure mediante stampini. Quindi li abbiamo messi in forno caldo a 180°C per 10 minuti. Non appena dorati li abbiamo tirati fuori e messi a raffreddare.

Il risultato è stato assolutamente MAGNIFICO! Sono buonissimi, dei veri biscotti inglesi aromatizzati in maniera fantastica e delicata, fragranti al punto giusto e perfetti da accompagnare al thè o ad una tisana nei freddi pomeriggi autunnali. Provateli!!

I biscotti alla lavanda!! Foto di Andrea Mangoni.

9 commenti:

La Zia Artemisia ha detto...

Direi che dall immagine sono venuti benissimo!! hai ragione a definirli 'biscotti inglesi', ho pensato alla ricetta dopo averne letto su un libro inglese. Ho letto che hai ancora buona lavanda (oppure se è finita puoi usare quella essicata, presa a San Giovanni), allora non posso consigliare a te e Roby i sacchettini da bagno, strepitosi dopo una giornata di lavoro! Ti lascio il link, e grazie per aver citato il mio giardino incantato^^.

http://laziaartemisia.blogspot.com/2009/11/bagno-davena-e-erbe.html

Andrea ha detto...

ciao cara,

AAARGGHH!!! HO LA DOCCIA!!!

Non hai idea di quanto mi manchi la vasca, è l'unica cosa che non mi piace del mio appartamentino...

Sìssì, i biscottini sono straordinari. E quel po' di lavanda che restava... è già stato frullato con la farina per altre tre dosi di biscotti. Altro che bagno ;-P!

Mi sa che ti farò pubblicità ancora ed in altri modi. ciao e grazie!!

La Zia Artemisia ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
La Zia Artemisia ha detto...

Lo riscrivo..

Grazie! Eheheheheh però per la pubblicità non disturbarti, già hanno dovuto ricattarmi perchè aprissi il blog al mondo (prima era solo per me)!!! figurati come mi dispererei se lo visitassero in tanti.
ps il sacchettino si puo usare come spugna sotto la doccia o fissarlo sotto al getto del soffione (anche io non ho la vasca, sigh.)

Saluti

Andrea ha detto...

...allora lo provo di certo! Grazie mille!

erbaviola ha detto...

wow sembrano davvero deliziosi!! visto che di lavanda qui ne abbiamo molta, magari li adotto come biscotti di rappresentanza per gli ospiti ;)

Andrea ha detto...

ciao Erbaviola!!

assicuro che LO SONO!! La zia Artemisia ci ha dato una ricetta davvero "special". Abbiamo già preparato tre dosi di farina e fiori frullati per fare i biscotti in futuro...
Provali, sono ottimi!!

elly ha detto...

Che bella ricetta! Da provare al più presto.
Grazie

Andrea ha detto...

...assicuro che sono deliziosi!! e con i petali freschi di primavera come ci sono adesso... sono eccezionali!