sabato 26 gennaio 2013

Avicoltura - Primi nati dell'anno, Polverara macchiettati!

Pulcini di Polverara, colorazione pied (gene mo). Foto Andrea Mangoni.
Ieri, nonostante le varie sfortune degli ultimi mesi, come spiegavo poco tempo fa, sono iniziate le schiuse dei primi nati dell'anno. E sono iniziate in bellezza, grazie alla nascita delle prime Polverara "mottled" (o meglio forse "pied"), figlie della coppia di cui avevo parlato nelle pagine del blog a dicembre. Il colore del piumino è spettacolare, mai visto niente di simile né nelle bianche, né nelle nere. Somigliano di fatto molto per colorazione ai pulcini di Ancona. Entrambi mostrano un accenno di cresta a cornetti, cosa molto positiva, e uno sembrerebbe avere un abbozzo di ernia cerebrale. I tarsi di entrambi sono roseo-gialli con chiazze nere. 

Incubatrice Borotto Real 12.
In verità i due piccoli della foto sono nati in anticipo, al 19° giorno. Assieme ad altre uova sono stati incubati grazie ad un piccolo gioiello di incubatrice, la Real 12 della Borotto, di cui vi anticipo già che presto vedrete una videorecensione.

Oltre alla Real 12 era però stata messa in funzione anche la Real 49, l'incubatrice che mi ha dato parecchie soddisfazioni lo scorso anno, riempita con una trentina di uova. Tutte le uova o quasi mi sono state prestate da un caro amico, eccezion fatta per poche uova delle mie Polverara vecchie però di un mese (eppure all'interno di una di loro l'embrione è riuscito comunque a svilupparsi...). 

Pulcini di Polverara, colorazione pied (gene mo). Foto Andrea Mangoni.

Nei prossimi giorni dovrei quindi poter vedere la nascita di parecchi altri esemplari, tra Polverara normali, mottled, Langshan e incroci vari, compresi incroci di Boffa.
Non mi rimane che attendere per vedere quali e quanti pulcini costituiranno la prima schiusa dell'anno, sperando che possano accrescersi e diventare forti e sani. 


***** 
E' USCITO "IL POLLAIO PER TUTTI", IL NUOVO LIBRO DI ANDREA MANGONI!
Il pollaio per tutti, Andrea Mangoni, Vallardi Editore
*****
ALTRE LETTURE INTERESSANTI

 .  . 
 .  . 

3 commenti:

manu' ha detto...

Ciao andrea complimenti Per le nascite!come fai a capire Che uno ha un ernia?

Andrea Mangoni ha detto...

ciao Manù! Se noti, uno dei due ha sul cranio una specie di ciuffetto. ecco, non è del tutto dovuto alle penne, ma anche a una modifica del cranio. questo non è un handicap per l'animale ma solo una caratteristica fisica legata al ciuffo. le polverara migliori sono prive di ernia, mentre le padovane gran ciuffo ce l'hanno molto sviluppata. Io cerco di selezionare capi che ne siano privi, ma per queste farò un'eccezione. ciao!

manu' ha detto...

ah,quindi e' semplicemente una caratteristica strutturale,pensavo fosse un problema fisico!bene,bene!ciao