venerdì 22 gennaio 2010

Siti consigliati: www.eugea.it, ovverosia il giardino naturale a portata di clic!

Eugea.it

Come sa bene chi mi segue regolarmente, nel blog si è più volte parlato di giardino naturale e di ecologia urbana, ovverosia di come trasformare i propri angoli verdi in piccoli rifugi per animali e piante, e - perchè no? - anche in luoghi che possano fornirci una sana integrazione per la tavola, sotto forma di frutta e verdura.

Ecco, il sito che vi propongo oggi è perfettamente in sintonia con questa visione, ed è anzi un eccellente luogo da cui iniziare a progettare il proprio giardino. Eugea (Ecologia Urbana Giardini E Ambiente) nasce da un team di entomologi dell'università di Bologna, e mira a rendere possibile a tutti ottenere semi di piante da giardino e da orto che possano attirare gli animali selvatici vicino alle abitazioni. Così troveremo il pacchetto con semi di piante per attirare le farfalle, quello per gli insetti utili, quello delle sementi per l'orto urbano, e così via.

Non solo: Eugea propone anche dei veri e propri kit per la lotta biologica, che permettono di liberare in giardino piccoli eserciti di insetti utili come le coccinelle; e ancora, è possibile acquistare piccole colonie di Osmia rufa, un'ape solitaria ottima impollinatrice per gli alberi da frutto più precoci.

Il timo del mio terrazzo viene proprio dai semi di Eugea, ma abbiamo avuto anche borragine, facelia e calendula. Confezionati a mano, anche le scatoline dei semi sono veramente simpatiche. Insomma, per chi desiderasse iniziare col piede giusto e non sapesse dove trovare le prime piante per il proprio giardino naturale, Eugea è di certo il posto giusto!

http://www.eugea.it

4 commenti:

manu' ha detto...

Ciao Andrea io avevo trovato queste scatolette in un negozio di giocattoli che si chiama Citta'del Sole e non ho potuto fare a meno di prenderle,si sono molto carine anche per le grafiche,l'ideale per un regalino primaverile!Il giardino delle farfalle contiene semi di verbena,di pisello odoroso,di facelia e di finocchio selvatico(pianta nutrice delle larve di macaone);il giardino degli insetti utili contiene coreopsis,borragine,facelia e calendula,piante con fiori ricchi di nettare!bellissima idea!Ciao!

Andrea ha detto...

ciao Manù! io all'epoca avevo preso quello per gli insetti utili, e al posto della Coreopsis c'era il timo! A distanza di 5 anni il timo è ancora qui in terrazzo, e funziona benissimo sia per attirare insetti (i bruchi, quest'aestate, ne han fatto manbassa) sia per meravigliose ricette... proprio oggi abbiamo fatto un sughetto ai sapori mediterranei che... gnam gnam... ecco.
ciao!!

Ketty Formaggio ha detto...

Ciao, non ci cosciamo. Ti ho trovando facendo una ricerca su interessi "cani" in blogger. Sono webmaster di un blog per l'adozione di cuccioli abbandonati che puoi trovare a questo link http://adev-salento.blogspot.com/ Ti chiediamo di visitarci, abbonarti ai feed, e se aggiungerai un link al tuo blog avvertici perchè ricambieremo il favore.
Grazie fin da ora per il tuo aiuto!

Andrea ha detto...

ciao Ketty, molto voentieri! Anch'io ho tre meravigliosi bastardini che adoro. Complimenti per il lavoro che fate!! Per adesso ti aggiungo ai link laterali, nei prossimi giorni farò un post sul vostro sito per farvi pubblicità. ciao!