Lavori in corso! Una piccola pausa...

Ciao a tutti, nelle prossime settimane il blog vedrà una momentanea sospensione della pubblicazione di nuovi post. Il motivo è semplice: a causa di prossimi impegni familiari, il tempo a mia disposizione sarà ridotto all'osso, e quello che avrò sarà dirottato sulla stesura del mio prossimo libro, che vorrei riuscire a dare alle stampe per l'autunno. Se nel frattempo mi capitassero per le mani cose interessanti... allora tornerò ad aggiornare il blog. Ciao a tutti, quindi, e a presto!

12 commenti:

equipaje ha detto...

Suerte! :)

manu' ha detto...

Ciao Andrea!!Ben tornato!Quand'e' che ci racconti dei tuoi avvistamenti?io ho recuperato un opuscoletto fantastico con disegnate le orme e le fatte degli animali delle dolomiti e ora vado per la brianza sezionando escrementi!!bellissimo!!ciao

Andrea ha detto...

@equi: Crepi il Lupo e... GRAZIE!
@Manu: l'Amata e la galatea sono due delle "conquiste fotografiche" cadorine, ma le mie prede quest'anno sono state soprattutto... verdi: orchidee selvatiche di ogni forma e dimensione. bestie cornute... sono andato a cercare stambecchi e ho riportato solo foto di mucche! Foto e quant'altro arriveranno tra un po', quando avrò portato a termine le fatiche letterarie ed altro... che... magari tra un po' racconterò...
AhAh! Buona caccia alla cacca! Io un'anno mi ero inflippato con quelle dei pipistrelli. ciao!

manu' ha detto...

ciao Andrea e com'e' quella del pipistrello?contiene cose interessanti?anche nelle nostre passeggiate abbiamo visto molte farfalle e ci siamo presi tante ragnatele in faccia,enormi,di ragni carnosi e pelosi...le farfalle mai viste cosi'
numerose e tutte piccole,marrone scuro con pallini rosso mattone,amanti del corpo umano,praticamente addomesticate ...non riesco a trovarne il nome e nemmeno quello del loro fiore preferito..piccolo tutto pistillo uno vicino all'altro a formare un ombrello rosa carico!!ti sovviene qualcosa?
Ma gli stambecchi a che altitudine vivono?io ho avuto un incontro ravvicinato con un camoscio!!!
ho trovato prima alcune fatte sul sentiero e,mentre mi chiedevo se gli animali del bosco troveranno comodi i percorsi umani ecco che oltre la collinetta davanti a me spunta la faccia curiosa di un camoscio...stupendo!!
e camminando camminando,ho preso anche le zecche :° ben tre,tutte sulla stessa gamba!souvenir delle dolomiti!vai di fatiche!!! a presto,ciao!

Andrea ha detto...

ciao Manù, in verità cercavo di capire che specie le avesse lasciate, basandomi sulla forma, la localizzazione e le ali delle farfalle morte... che trip!
le farfallette erano stiridi, probabilmente del genere Erebia, grandi succhiatrici di sudore, urina, sterco e altre schifezze; i fiori... che fossero qualche tipo di scabiosa?
che sfiga, 3 zecche per gamba! Hai fatto gli antibiotici?

manu' ha detto...

Andrea sii,le farfalle sono proprio della specie Erebia!! sono loro!se ne vanno in giro succhiando schifezze insomma...invece i fiori sono quasi un arbustello,visto che sono alti 80cm e uno vicino all'altro ,ma i fiori sono minuscole trombettine rosa con un pistillo esagerato color bianco e sono disposti a formare un ombrello. il pistillo visto da lontano sembra essere il fiore!Lo so che lo sai!!!
Secondo te dovrei fare qualcosa per le zecche?io non ci ho proprio pensato,puo'essere pericoloso?erano piccolissime,nemmeno 2mm,la prima l'abbiamo tolta con le pinzette le altre due annegate nell'olio di oliva!grazie ciao

Andrea ha detto...

per il fiore, ci penso....
per le zecche, avresti dovuto fare vedere in un pronto soccorso... le dolomiti hanno un alto tasso di incidenza delle malattie collegate alle zecche. ora, se stai bene non preoccuparti... ma se senti qualche sintomo, avvisa subito il medico dell'avvenuto morso di zecca. IN FUTURO REGOLATI! Ciao Manù!

manu' ha detto...

hola Andrea,ieri mi sono documentata ed effettivamente,calcolando che con molta probabilita'la piccola zecchina deve avere passato il suo primo stadio di sviluppo nutrendosi del sangue di un dolce topolino la cosa poteva essere alquanto pericolosa,comunque sintomi strani fino ad oggi non ne ho avuti...spero di essermela cavata!!
ma tu ti sei scannerizzato?....;p buona giornata!!

Andrea ha detto...

...ammetto di essere un po' tardo, ma....

cosa intendi per scannerizzato???

manu' ha detto...

visto che sei stato anche tu per i monti delle dolomiti,hai fatto un controllo zecca?

Andrea ha detto...

Ah!!
Sì, certo, io temo le zecche molto più delle vipere! Ogni volta che torno a casa da una passeggiata nei boschi o nei prati mi dò una controllata.... e in montagna, pantaloni lunghi infilati sotto i calzettoni di lana!

manu' ha detto...

hehehe forte!!